Cessione del credito condomini incapienti – ECOBONUS

Il provvedimento richiamato prevede, per una fascia specifica di utenti, la possibilità di cedere il credito di imposta maturato per l’esecuzione di lavori di riqualificazione energetica degli edifici, anche ad istituti di credito e intermediari finanziari.

Il provvedimento sull’Ecobonus pubblicato dall’Agenzia delle Entrate  sostituisce il precedente, datato 9 giugno 2017 e illustra le nuove regole per i contribuenti che, pur se esenti dalle imposte sui redditi, potranno beneficiare della detrazione per la quota di spesa a loro imputabile.

l provvedimento del 28 agosto 2017 – di seguito allegato – pubblicato dall’Agenzia delle Entrate, fornisce tutte le istruzioni e gli adempimenti a carico dell’amministratore di condominio, al fine di consentire una corretta gestione delle modalità di cessione del credito per gli incapienti,